Riparare iPhone oggi più facile

domenica, 1 luglio, 2012
By Alex M.

La Apple sta per raggiungere il venticiquemiliardesimo download, un record niente male paragonato agli altri. Ma succede all’improvviso che il nostro amato iPhone, iPad o iPod non funziona più…..panico totale, e allora facciamo chiarezza una volta per tutte.
Se il vostro iPhone, iPad o iPod non funziona più ci sono tre soluzioni.
Come procedere per riparare iPhone:

  1. Se iPhone è in garanzia (cioè non è passato un’anno dall’acquisto) la cosa migliore è farlo sostituire direttamente dalla Apple.
  2. Se la garanzia per riparare iPhone è scaduta, potete provare a ripararlo da soli, una buona manualità unita al coraggio e tentate.
  3. Se non ve la sentite di riparare iPhone da soli, allora potete rivolgervi ai tanti centri online di assitenza, ovviamente noi facciamo pubblicità al nostro.

Il nostro centro di assistenza per riparare iPhone, è uno tra i primi nati in rete, la cortesia la professionalità e le capacità fanno la differenza. In pochi semplici passi potete riparare il vostro iPhone, vediamo come:

  1. Collegatevi al sito Riparare iPhone, una volta registrati potete scegliere quale componente dovete sostituire.
  2. Se avete difficoltà a capire cosa sia danneggiato, potete acquistare il Pacchetto Check-in, il costo del pacchetto viene decurtato dal prezzo della riparazione.
  3. una volta scelta la spedizione oppure il ritiro a mano se siete nella zona di Milano, potete tranquillamente attendere 48 ore dal ricevimento dell’iPhone.

Insomma, la nostra clientela soddisfatta è il nostro biglietto da visita, le parole servono a poco, contano i fatti e noi di mosso.biz di fatti ne abbiamo prodotti oltre 5000, infatti stiamo superando la soglia dei cinquemila clienti.

Condividi Articolo:
  • Facebook
  • Twitter

Invia un Commento

Devi fare il login per scrivere un commento.

Diventiamo Amici


Ricambi iPhone